Château Vannières

39.00

Bandol Rose – E’ un rosé fatto con bland di tre uve, sia rosse che bianche da qui le sue caratteristiche, tipiche di entrambe le bacche: frutta e agrumi (tipici del vino bianco) e struttura e agrume rosso, in particolare pompelmo (tipici del vino bianco)

Descrizione

In sintesi 

E’ un rosé fatto con bland di tre uve, sia rosse che bianche da qui le sue caratteristiche, tipiche di entrambe le bacche: frutta e agrumi (tipici del vino bianco) e struttura e agrume rosso, in particolare pompelmo (tipici del vino bianco)

Tipologia

Bandol è denominazione di origine di questo vino.

Abbinamenti 

Consigliato in pairing con crostacei o salmone.

Esame organolettivo/olfattivo

Frutta e agrumi (tipici del vino bianco) e struttura e agrume rosso, in particolare pompelmo (tipici del vino bianco)

 

Altro

Appellazione: Bandol Rosè AOC
Uvaggio: 60% Mourvèdre. 20% Grenache,
20% Cinsault
Età Vigne: dai 20 ai 60 anni
Affinamento: acciaio
Note: da giovane ha aromi di pesca bianca,
anguria e arancia sanguigna. Al palato è
succulento e minerale. Invecchiando sviluppa
aromi di sottobosco e funghi
Abbinamento: eccezionale abbinato ad
aragoste, crostacei o ratatouille
Potenziale di invecchiamento: fresco nei
primi 2 anni, evolve fin a 5-7 anni